La Granda | IL LINO: COLTIVATO IN ETIOPIA HA RAGGIUNTO GLI ALLEVAMENTI DE LA GRANDA
26038
single,single-post,postid-26038,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-2.4.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive
 
I semi de La Granda - LINO

IL LINO: COLTIVATO IN ETIOPIA HA RAGGIUNTO GLI ALLEVAMENTI DE LA GRANDA

Linum usitatissimum | Simbolo di luce, vitalità e leggerezza.

Lo coltivavano nell’antico Egitto e in Etiopia, siamo intorno a 6000 anni fa. L’introduzione nel Nord- Europa in epoca preromana.


La polpa di barbabietola è stata scelta da La Granda per l’alimentazione dei suoi bovini di Razza Piemontese.


Eccellente fonte di proteine e di olio, il lino è caratterizzato dal più alto contenuto di omega 3 tra i vegetali, ben 17 volte superiore a quello dei semi di soia. Conferisce particolare sapidità alla carne.


 



Torna al blog